Tokens24.com is your single stop for crypto

Come Funziona il Mining Ethereum?

Mining

Grazie alle nuove tecnologie, il mondo sta diventando digitale, dalle case intelligenti alle innovazioni che promuovono transazioni finanziarie senza soluzione di continuità. In tutto il mondo, questi obiettivi tecnologici possono significare massimizzare i profitti e promuovere uno sviluppo sostenibile. Le criptovalute sono state lanciate come parte di questo sviluppo e Ethereum include applicazioni che aiutano gli utenti ad impegnarsi in attività relative al bitcoin.

Che cos’ è il mining di Ethereum e da dove proviene l’ Ether?
L’ estrazione mineraria è un lavoro che richiede molta potenza di elaborazione, tempo e consenso per partecipare a una rete di criptocurrency distribuita tra pari. Il minatore viene poi ricompensato per aver fornito soluzioni a problemi matematici impegnativi utilizzando applicazioni minerarie con hardware computerizzato.

Le informazioni sulle transazioni in criptovalute sono incorporate nei blocchi di dati e ogni blocco è collegato internamente a diversi altri blocchi per creare un blockchain. I blocchi devono essere analizzati rapidamente per garantire transazioni fluide sulla piattaforma, ma poiché gli emittenti di valute non hanno le capacità di elaborazione per gestire da soli quel lavoro, i minatori sono necessari per aiutarli.

I minatori sono investitori che dedicano tempo, computer ed energia alla suddivisione in blocchi. Quando il processo di mining avrà successo, i minatori presenteranno le loro soluzioni all’ emittente della valuta. Dopo la verifica del lavoro, in quello che viene chiamato un sistema di proof of work, l’ emittente della valuta offrirà ricompense sotto forma di una parte delle transazioni che hanno contribuito a verificare. Daremo anche monete digitali ai minatori in cambio del loro lavoro. Alcune monete dipendono solo da questo sistema, mentre altre utilizzano una combinazione di proof of stake e proof of work.

La parola mining è usata per criptovalute, perché è ad alta intensità di lavoro, simile all’ estrazione dell’ oro. Proprio come i materiali preziosi, le monete digitali sono una sfida per la miniera e l’ estrazione digitale deve avere luogo per aumentare la quantità di moneta digitale in circolazione, così come l’ estrazione mineraria tradizionale è necessaria per aggiungere altri metalli preziosi al mercato.

Fare mining di Ether, la moneta di Ethereum, significa aumentare il volume di Ether in circolazione, è anche necessario per proteggere la rete Ethereum, e per produrre, verificare, pubblicare e perpetuare la blockchain. L’ estrazione dell’ Ether è il processo di estrazione dell’ Ether per contribuire a proteggere la rete e garantire calcoli verificati.

L’ Ether è necessario come carburante per la piattaforma Ethereum e un altro modo di considerarlo è come un incentivo per motivare gli sviluppatori a creare applicazioni innovative.

Gli sviluppatori che vogliono fare smart contract su Ethereum blockchain hanno bisogno di Ether, che è noto anche come il carburante che gestisce Ethereum – questo è un modo meno costoso di eseguire le transazioni sulla rete rispetto all’ acquisto di Ether, e la gente può anche decidere di vendere Ether dopo l’ estrazione.

C’ è una fornitura limitata di Ether e la quantità totale di etere e le operazioni di rete sono stati decisi in una prevendita 2014, in modo tale che non più di 18 milioni di Ether viene emesso ogni anno – che è circa il 25 per cento del primo numero, con l’ obiettivo di ridurre l’ inflazione.

I blocchi devono essere convalidati per raggiungere un consenso, seguendo un livello di difficoltà e un algoritmo di convalida chiamato Esthash. Questo algoritmo ha a che fare con l’ identificazione dell’ ingresso nonce al di sotto di una soglia di difficoltà variabile, e manipolando la difficoltà, un minatore può controllare quanto tempo è necessario per trovare un nuovo blocco.

In Ethereum Mining, che può essere eseguita ovunque utilizzando codice script e riga di comando, la difficoltà viene regolata dinamicamente in modo che la rete produca un blocco ogni 12 secondi in media.

Le basi delle miniere di Ethereum
Fare mining di Ether assorbe molta energia elettrica, ma se l’ estrazione mineraria è efficiente, il suo reddito può essere generato dalla vendita di Ether.

Qualsiasi computer può essere utilizzato per estrarre Ethereum, seguendo alcune specifiche tra cui una scheda grafica (GPU) con almeno 2GB di RAM. Central Processing Unit (CPU) mining è tuttavia lento e può portare a profitti minimi. Le GPU sono 200 volte più veloci delle CPU quando si tratta di estrarre le schede Ether e AMD sono più efficienti delle schede Nvidia.

Per entrare nella cartella del software di mining Ethereum, digitare’ cd cpp’ e poi la scheda e inserire le chiavi. Premete nuovamente la scheda e il terminale dovrebbe visualizzare “C:”Program Files”cpp-ethereum>.”.

Per iniziare l’ estrazione con la GPU, digitare “ethminer – G” seguito dal tasto enter. Questo avvierà il processo minerario dopo la costruzione del DAG ((Directed Acyclic Graph), un file di grandi dimensioni memorizzato nella RAM della vostra GPU allo scopo di renderlo resistente ai circuiti integrati ASIC (Application Specific Integrated Circuits). Prima di andare avanti, dovrete assicurarvi di avere abbastanza spazio sul disco rigido.

L’ estrazione della CPU è possibile anche digitando’ ETHMINER’ e premendo il tasto enter per avviare il processo. In questa fase è ancora necessario un DAG, dopo di che Geth prende in consegna la comunicazione con Ethminer.

Il futuro del mining di Ethereum
Ethereum utilizza il sistema Proof of work (PoW), un sistema che supporta anche tecnologie blockchain come bitcoin ed Ethereum. Proof-of-work si riferisce a risolvere equazioni complesse, che è anche un requisito di base per un minatore di cancellare per il loro blocco da aggiungere alla blockchain. Questo sistema è stato criticato per danni ambientali e costi elettrici, tuttavia, utilizzando l’ algoritmo Dagger Hashimoto, Ethereum ha permesso ai computer domestici di estrarre in modo efficiente.

Con il prossimo aggiornamento di Ethereum, intitolato Serenity, il concetto di estrazione mineraria dovrebbe essere sostituito da un nuovo meccanismo chiamato Proof of Stake, che sarà alimentato da un algoritmo di consenso.

La rete Ethereum è una serie di connessioni gestite da computer, il cui impatto è innegabile, con una capacità illimitata di guadagno. Molte persone credono che l’ estrazione mineraria potrebbe cambiare dopo l’ algoritmo proof of stake.

Newsletter

Community