Tokens24.com is your single stop for crypto

Elastos: tutto ciò che devi sapere

Coin Guides

Con il passare del tempo, da quando il primo uso della tecnologia a catena monoblocco è stato visto come base per un sistema di pagamento, le diverse utilità per la nuova tecnologia dirompente stanno venendo alla luce uno dopo l’altro.

Una delle ultime prospettive per l’utilità della tecnologia blockchain che si sta esplorando è una rete internet decentralizzata alimentata da blockchain.

Elastos è il primo sistema operativo internet che è entrato nella scena centrale per creare un internet decentralizzato che utilizza il potere della tecnologia a catena montata sul blocco prendendo il timone di tutto.

Il progetto Elastos ha tre repository separati per ciascuno dei segmenti, ovvero Elastos.OS, Elastos.RT e Elastos.NET. Il concetto di Elastos non è particolarmente recente. In realtà è stato sviluppato quasi vent’anni fa con la prima campagna lanciata nel 2003 e ha portato alla creazione di uno smartphone da zero. Il secondo run che Elastos ha visto è stato per la creazione di un sistema operativo che ospitava l’applicazione industriale Internet degli oggetti dispositivi.

Per definire Elastos nell’attuale schema di cose, possiamo dire molto semplicemente che si tratta di un sistema decentralizzato su Internet che fa uso della tecnologia blockchain per verificare le identità degli utenti, delle applicazioni e delle macchine. Il sistema open source ha riscosso grande fiducia da parte degli investitori del Gruppo Foxconn, in particolare, dopo aver investito oltre 200.000.000 di RMB tra gli investimenti effettuati da altri investitori, tutti giganti del settore tecnologico.

Sistema operativo per Elastos
Il sistema operativo Elastos è stato realizzato al fine di facilitare le applicazioni decentralizzate sulla catena di blocco Elastos e consentire una connettività molto facile con il suo protocollo internet. Il sistema operativo Elastos sarà in funzione sul Raspberry Pi, sull’Internet degli Oggetti e sui dispositivi mobili.

Il team del progetto Elastos ha l’obiettivo di alimentare i dispositivi con il suo sistema operativo sia per dispositivi mobili che per dispositivi Internet degli Oggetti.

Il sistema operativo Elastos avrà un’interfaccia che è molto simile a quella del sistema operativo Android, rendendo facile alimentare i dispositivi Android con il sistema operativo Elastos e per gli sviluppatori di adattarsi al nuovo sistema operativo.

Sebbene sia molto simile alla fonte tecnologica Microsoft COM, la differenza principale tra questa e il sistema operativo Elastos consiste nel fatto che il progetto Elastos opera su base open-source.

Ambiente di Runtime e Internet su Elastos
Elastos sarà in grado di digitalizzare le risorse e i contenuti rendendo quasi impossibile, se non completamente, l’hackeraggio dei dati, la prevenzione di attacchi di phishing, malware e qualsiasi tipo di infezione da virus, alimentando la propria forma di Internet attraverso la tecnologia blockchain alla sua base.

L’aspetto di un Internet basato su una catena di blocchi lo renderà un ambiente molto più sicuro che sarà in grado di facilitare un sistema economico automatizzato e consentirgli di promuovere. Inoltre, le persone che fanno uso di questo blocco alimentato da Internet sarà in grado di operare tra loro senza che gli intermediari allungare il processo e utilizzare un sistema senza la paura di minacce o attacchi.

La risorsa più grande in futuro saranno i dati, se non lo sono già, e possono essere facilmente convertiti in guadagni monetari a causa di questo sistema economico digitalizzato portato su tutti da Elastos. L’ecosistema runtime che Elastos fornirà sarà in grado di adattarsi ad altri sistemi operativi che sono già popolarmente utilizzati in tutto il mondo come Microsoft Windows, Google Android e Apple iOS. Le applicazioni decentralizzate di Elastos saranno in grado di eseguire qualsiasi altro sistema operativo, consentendo agli sviluppatori di adattarsi facilmente al sistema Elastos.

Elastos Blockchain di rete
La rete di blockchain per Elastos è quella che supporterà sia la catena principale che le catene laterali, al fine di contribuire a creare un ambiente più efficiente per lo sviluppo e il buon funzionamento delle applicazioni decentralizzate. Ogni app decentralizzata avrà la propria catena laterale. Avere la soluzione di catena laterale presente a destra fuori del blocco permetterà la rete a catena di blocco da Elastos per scalare correttamente come la rete cresce più grande e più utenti vengono a bordo.

Pensieri finali
La rete di catene globali Elastos avrà i propri gettoni, i gettoni Elastos o l’ELA. L’unità più piccola di ELA sarà simile a quella di Satoshi di Bitcoin, cioè divisibile per 1000000000th di ELA. Il limite al numero totale di ELA che sarà mai prodotto è di 33 milioni e l’offerta aumenterà ogni anno del 4%. I nuovi gettoni ELA, man mano che saranno creati, ne vedranno il 30% andare alla fondazione ELA, mentre i minatori saranno ricompensati per il 70%. L’acquisto dei gettoni ELA è possibile solo alla borsa valori criptati Huobi Pro e può essere scambiato con Bitcoins, Ether e dollaro USA.

Elastos è molto promettente considerando ciò che sta offrendo attraverso la sua proposta di blockchain internet alimentato. In uno scenario ideale in cui tutto va esattamente come lo stanno pianificando i suoi fondatori, sarà in grado di sviluppare un nuovo sistema economico intelligente che possa favorire la crescita di nuovi usi tecnologici e una migliore economia.

Leave a Reply

Please Login to comment

Newsletter

Community