Tokens24.com is your single stop for crypto

Cosa è OEL Foundation?

Coin Guides

Mentre l’industria della crittografia continua a crescere, molti dei team che lavorano con tecnologia Blockchain si impegnano instancabilmente giorno e notte per risolvere i problemi critici del mondo attraverso le loro piattaforme. In questo articolo, faremo un po’ di luce su un progetto che intende lasciare un segno su una lunga lista di progetti Blockchain che operano nella catena di fornitura, cioè OEL.

Il problema

Le aziende di tutto il mondo dipendono fortemente dalla logistica e dai trasporti necessari per la spedizione delle merci e delle forniture tra continenti, paesi e città.

Questa catena di approvvigionamento è fortemente ostacolata da una serie di problemi. In primo luogo, vi è una grave mancanza di sicurezza, soprattutto nei paesi sottosviluppati. Ciò significa che i costi di distribuzione aumentano in quanto i beni sono spesso persi e raggiungono i grossisti, i dettaglianti e infine i consumatori in ritardo. L’intero mercato della supply chain sta gestendo tutti questi complessi processi attraverso la documentazione cartacea, che si sta rivelando estremamente inefficace.

Alla fine, ogni ente coinvolto della catena di approvvigionamento, dal produttore al consumatore, deve subire delle perdite. È necessaria una soluzione avanzata in grado di affrontare le complessità dei processi della catena di approvvigionamento e facilitare il monitoraggio e la gestione delle merci.

Cos’è la Fondazione OEL?

La Fondazione OEL utilizza una piattaforma decentralizzata denominata OEL Enterprise Architecture. La visione di OEL è semplice. Essa mira a sostituire le procedure cartacee della catena di approvvigionamento attraverso l’uso della blockchain. Tutti i record di merci e forniture sono memorizzati sul Blockchain. Ciò significa che ogni entrata è immutabile e non può essere modificata e quindi si ottiene la trasparenza nella catena di approvvigionamento. Di conseguenza, cresce la fiducia nell’intera infrastruttura della catena di approvvigionamento e i pagamenti vengono effettuati più rapidamente che mai.

Inoltre, ogni elemento può essere monitorato mentre viaggia da una posizione all’altra. Tutte le parti interessate della Fondazione OEL saranno incentivate a condividere le informazioni all’interno della rete.

Un altro aspetto interessante della Fondazione OEL è il monitoraggio del passaggio di un conducente sulla blockchain. Ogni anno, migliaia di conducenti del settore sono coinvolti in incidenti dovuti all’esaurimento e alla stanchezza. La ragione di questa triste realtà è l’assenza di una gestione dei turni di guida. Fortunatamente con l’OEL i conducenti sono protetti e la loro sicurezza e affidabilità possono essere aumentate.

OEL ha anche rilasciato alcune applicazioni nel mondo reale. Nel maggio 2018, OpenPort ha completato la prima operazione Blockchain. OpenPort ha iniziato ad utilizzare la tecnologia OEL per convalidare la consegna di un invio. Tale verifica non richiede che OpenPort comunichi inutilmente con altri soggetti nella catena di approvvigionamento.

Partenariati

Le piattaforme che lavorano su Blockchain non possono prosperare senza supporto. Hanno bisogno del sostegno delle parti interessate delle rispettive industrie. La OEL Foundation Alliance e la OEL Enterprise Architecture si uniscono per creare l’intero ecosistema delle blockchain OEL.

OEL Foundation Alliance è composta da nomi di spicco nel settore della catena di fornitura, appartenenti a marchi popolari e società multinazionali. L’alleanza sarà anche composta da aziende IT e organizzazioni finanziarie per aiutare la piattaforma a evolversi in tutti gli aspetti.

Token OPN

Il token della Fondazione OEL è noto come token OPN. Tuttavia, i token non sono ancora stati generati. Il processo sarà avviato nel terzo trimestre del 2018, mentre la seconda fase è prevista per la metà del 2019. Il token verrà utilizzato per diverse applicazioni.

In primo luogo, gli smart contract sulla rete OEL avranno bisogno del token OPN per le spese di transazione. In secondo luogo, saranno concessi incentivi agli organismi che condividono i dati nella rete.  I contribuenti, come gli autisti, potranno così ricevere il token, in quanto aggiorneranno i dettagli fondamentali relativi alle merci. In terzo luogo, il token sarà utilizzato dalle entità della piattaforma come mezzo di accesso. Infine, coloro che detengono partecipazioni in OEL riceveranno premi significativi.

Pensieri finali

La OEL Foundation si è rivolta a un settore estremamente importante e di grandi dimensioni, in quanto il settore della catena di approvvigionamento necessita di ristrutturazione. Tuttavia, per alcuni è arrivato troppo tardi. Altri progetti Blockchain sulla catena di fornitura hanno marchi più grandi a sostenerli, e progrediscono quindi molto in fretta. Pertanto, il team della Fondazione OEL deve fornire, innovare e lavorare più duramente di altri per poter essere adottato dalle imprese su larga scala.

Per saperne di più sulla Fondazione OEL cliccare qui

Leave a Reply

Please Login to comment

Newsletter

Community